Tag Archives: Bradley Wiggins

giugno 27

Ciclismo e Rivoluzione: il mio nuovo libro

Metto lo smartphone sul tavolo del pub e pigio play. Le immagi­ni che scorrono sono quelle di un ciclista che fissa una piccola ac­tion camera sul manubrio della sua bici. La ripresa successiva ce lo mostra già nel pieno dell’azione: sta affrontando una discesa as­solata e tortuosa su una strada della California, va come minimo a 80 all’ora.

Mag 22

Nuovo libro, nuove gioie

Uscirà l’11 luglio 2019 (per una nuova casa editrice) e parlerà soprattutto di chi in bici ci va ogni giorno, non solo al Tour de France. Parlerà della rivoluzione delle due ruote negli ultimi 10 anni. Sarà Che Guevara, John Belushi e Mick Jagger. Stay tuned.

dicembre 24

Ten

Cosa c’è dietro i libri che scrivi? Semplice: quelli che leggo.
Ecco i 10 libri che più mi hanno influenzato nel 2018. Dal ciclismo, alla Formula Uno, passando per la luna, gli iceberg e i Pink Floyd.

dicembre 05

Eddy & Brad

Una volta gli hanno chiesto: “Edouard, cosa è per te lo sport?”. Lui ha risposto serafico con una sola parola, un verbo all’infinito presente: “vincere”.
Gli fa eco l’altro: “Alle undici del mattino entravo nel mio pub preferito e non me ne andavo prima di aver bevuto dodici pinte”. Eddy Merckx e Bradley Wiggins, storia di una foto e di un certo “carattere”.

luglio 03

Maratona Fairy Tail.

Fa freddo, un freddo dannato anche in salita, sensazione stranissima. Alla Maratona fa sempre caldo e c’è il sole. Oggi no: tutto coperto. E come fanno a essere belle le nuvole quando sono così compatte e plumbee? Semplice, possono. Basta essere sulle Dolomiti. Alla Maratona dles Dolomites.

marzo 07

La Rockstar: Bradley Wiggins.

Un passato da alcolizzato, un presente da collezionista di chitarre rock. Dal mio nuovo libro, “Il Carattere del ciclista”, un doveroso omaggio a Bradley Wiggins, dopo la vittoria ai Mondiali su pista.

L’uomo con cui vorresti pedalare.

Dopo l’uomo con cui prendere un birra, l’uomo con cui vorresti pedalare. Breve parentesi: introduco qui un nuovo progetto, una piccola galleria di caratteri del ciclismo. Una Hall of fame personale di altarini sacri, personaggi che, nel bene e nel male, mi han raccontato una storia. Kings of pain, eroi della sofferenza, storyteller di questo sport […]