Tag Archives: vita

Le Giovani Marmotte – Prima tappa: Col du Glandon.

7:20. Una lama di sole taglia Bourg d’Oisans, ai piedi dell’Alpe d’Huez. Piccolo borgo dell’Isère, nella regione del Rodano – Alpi. Fa freschino. Un po’ come a Corvara a quest’ora. 6 giorni fa. Già, in sei giorni ho deciso di regalarmi un tuffo al cuore: prima il Giau, ora il Galibier. Prima la Maratona, ora […]

Campo lungo.

E se facessi il ciclista, mamma? Già. Se facessi il ciclista. Se facessi il ciclista non mi potrei gustare questa meravigliosa, e strameritata, birra davanti al Sasslongher, a due passi da Corvara. Non avrei quella luce negli occhi. Ma io ho bisogno di averla. Non avrei quella consapevolezza di essere contento, per aver percorso 138 […]

Ci siamo.

Ci siamo. Si entra nella settimana “santa”, quella che conduce alla Maratona dles Dolomites di domenica 1 luglio. Appuntamento ormai fisso per il ciclistapericoloso. Quest’anno, però, a sua volta primo appuntamento con l’alta quota. Il secondo meno di una settimana dopo: Bourg d’Oisans, sabato 7 luglio. Granfondo La Marmotte. Mi attendono 7 giorni e 10 […]

Cese-nautico.

E dopo 3 anni di caldo africano, la Novecolli ci regalò l’acqua. E io nuotai solo per un po’. Causa una testa, la mia, in apnea permanente. le avvisaglie c’eran già state i giorni prima (terremoti inclusi). Ma state a sentire. Questa è la storia di un weekend a base di acqua, incertezze e decisioni […]

Giusto il tempo di un caffè.

Ho messo su il caffè. Quello Nero Bollente. Ma anche quello dell’anno che verrà. Ora tocca aspettare che venga sù. La sento ancora lontana “la stagione”. Sotto la pesante coltre di nebbia e coperte dell’inverno. Anche se fumante e carica d’aroma. Come vi fosse un ostacolo, un muro, che s’interpone tra me e l’estate. Tra […]

L’uomo sullo Stelvio – Piccola Photostory.

Allora, riassumendo: il doppio Stelvio (versante lombardo e versante altoatesino) affrontato il 3 settembre 2011 è stata, ad oggi, l’uscita più bella che ho fatto in bicicletta. Lo dico con sprezzo del pericolo. Senza timor di venir smentito. Se mi chiedete perché, però, non so rispondere. A spiegarlo c’ho provato i giorni scorsi, qui e qui. Non so […]

L’uomo sullo Stelvio.

Prologo Torre di Controllo a Maggiore Tom, Torre di Controllo a Maggiore Tom, Prendi le tue pillole di proteine e mettiti il casco. Torre di Controllo a Maggiore Tom comincia il conto alla rovescia, accendi i motori, controlla l’accensione e che Dio ti assista. (parlato) Dieci, nove, otto, sette, sei, cinque, quattro, tre, due, uno, […]

Me ne andavo a 100 all’ora a trovar la bimba mia.

Vi avevo lasciati, con la Maratona, parlando di Stelvio. Bene. Non vi ho ancora raccontato della prima. E comincio già a parlarvi del secondo. 34×27 che non sono altro. Siccome è da qualche notte che ho il sonno abitato da 48 tornanti e da un certo numero 2.758, però, capirete bene che non posso certo […]

Il cielo sopra Gargnano.

quando il bambino era bambino, se ne andava a braccia appese. voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente, e questa pozza il mare. quando il bambino era bambino, non sapeva d’essere un bambino. per lui tutto aveva un’anima, e tutte le anime erano tutt’uno. (Peter Handke) Quando il pericoloso era pericoloso […]